L'indice dei VRay Tutorial


3

Tutorial base sul Rigging – 3d studio max 8

Sharing is caring!

rigging

Qualche giorno fa mi ha scritto Andrea (che saluto!) il qualche ha qualche difficoltà di tipo Charactering con 3d studio max.

In particolare la sua difficoltà è legata all’attaccamento di uno scheletro ad un corpo. Sempre per venire in contro ai nuovi del settore – a cui è particolarmente dedicato questo blog – mi dilungo giusto qualche riga nella spiegazione di qualche semplice termine tecnico.

Per animare un personaggio 3d , dopo averlo modellato, arriva il momento della costruzione dello scheletro e dell’attaccamento dello stesso al corpo. Quest’operazione è detta Rigging… operazione grazie alla quale per animare il corpo “basterà” animare lo scheletro posizionato al suo interno.

Se il corpo è per esempio quello di un umano (o di un mostro, è lo stesso) .. insomma.. se il corpo è rivestito di pelle allora i vari movimenti delle ossa si trasmetteranno sulla pelle deformandola in modo diverso a seconda della posizione delle ossa, del tipo di movimento ecc ecc… quest’ulteriore processo è detto Skinning.

Con un buon Rigging e Skinning il nostro personaggio 3d apparità e incredibilmente realistico nei movimenti. Come al solito tutto dipende dalla bravura dell’animatore.

Eccoci al fatidico link nel quale mi sono imbattuto oggi per caso grazie a cgbrasil.net. Il video è dell’ottimo Duber (vedi anche modellazione 3d nokia) e tratta di Rigging facciale di base con 3d studio max 8.

E’ in inglese… ma come al solito le immagini parlano da sé! Buona visione:

Ultima nota: come ho scritto in Storia degli effetti speciali il primo Rigging realistico di nuova generazione fu quello di Jurassic Park nel lontano 1993!!

Tags: ,

3

Commenti

  1. Anto 6 ottobre, 2007 5:43 pm

    il tutorial è magnifico ma mi ha un po confuso, io qulche giorno fa ho provato ad assegnare ad un corpo un biped e poi per i movimenti ho utilizzato il modificatore skin , poi dovevo impostare i pesi di tutti gli envelope (pesi con i quali il movimento del biped influenza la mesh del corpo) e li sono andato in crisi. qui mi pare nn faccia questa operazione di pesatura, epppure la mesh si muove….è applicabile anche ad un corpo intero?

  2. Cirosan 7 ottobre, 2007 10:26 am

    No Anto. Modificatori come Skin, Physique ecc… che servono a “tarare” gli envelope sono nescessari per settare un corpo fatto di testa, busto e arti.

    Per quanto riguarda invece le sole espressioni facciali si usa spesso morpher. E’possibile in quanto i movimenti sono sempre circoscritti al solo volto.

  3. Anto 7 ottobre, 2007 3:03 pm

    aaaa, ok, allora tutto torna. grazie. cmq il tutorial è davvero bello. ciao

Lascia qui il tuo commento




    -->
  • NEWS
    IL NUOVO LIBRO DI CIRO SANNINO Sito ufficiale:V-Ray Book (in aggiornamento)

    Piattaforma E-learning, con tanti
    vray training a disposizione.