L'indice dei VRay Tutorial


3

Cos'è il Compositing? – Parte 1

Sharing is caring!

compositing

Già un pò di tempo fa vi accennai al Compositing parlando di Ambient Occlusion… ma vorrei ricapitolare un pò la questione, quindi rilancio: cos’è e a cosa serve il Compositing?

Chi non ha mai affrontato l’argomento compositing evidentemente è abituato a renderizzare le scene in un sol colpo. Ma in realtà ogni scena è composta da vari elementi che il render “classico” mette automaticamente insieme… ma che gestire separatamente sarebbe una grande svolta!!

Ed è esattamente questo il compositing: la composizione e la “taratura” dei vari livelli (layer) che compongono il rendering. Con il compositing si possono regolare – in modo indipendente – le ombre, le riflessioni, le rifrazioni… il colore di alcuni oggetti.. il tutto senza essere costretti a renderizzare nuovamente la scena, ma semplicemente compositandola con qualsiasi software per la gestione delle immagini, tipo Photoshop per intenderci.

Grazie al controllo diretto che il compositing offre sulla scena diventa molto semplice, ad esempio, integrare oggetti 3d in fotografie “reali”. Tarando mano a mano le varie componenti, gli oggetti 3d sembraranno sempre più appartenere alla scena reale in tutto e per tutto!

E’ proprio questo lo scopo di un tutorial apparso recentemente su Evermotion: 3d compositing guide. Il Tutorial è in inglese… ma (per chi lo teme) niente paura: le immagini parlano da sole. E’ chiaro che questa mia breve introduzione è solo un input… spero quindi di aver almeno stimolato la vostra curiosità!

Per una maggiore comprensione dell’argomento consiglio di rileggere la mia recensione apparsa tempo fa su un ottimo plugin della Cebas: PSD Manager. E’ molto utile anche il video dimostrativo Spazzolino 3d compositato

Chi ha scritto il tutorial ha usato FxTree che è in XSI per compositare, ma va da se che i principi sono gli stessi anche utilizzando Shake, Nuke e Combustion.

Tags: , ,

3

Commenti

  1. CROMO3D 21 settembre, 2007 9:04 am

    Ciao, mi chiamo Roberto,complimenti, bel post, mi è servito molto, bel blog 🙂

  2. Anto 21 settembre, 2007 5:16 pm

    uè ciro! m’hai pensato grazie mille! ora nn ho tempo ma dopo ottobre mi metto a studiacchiare 3d dal tuo blog, se te ne po fregà qualcosa, sto facendo cose carine e anche mediamente complesse con real flow, se ti interessa se po fa un post,sono a tua disposizione, famme sapè, aoooo, ma t’o sei mparato il romanesco? buon lavoro ciao!

  3. Tutorial Photoshop | Compositing con Photoshop e postproduzione 11 febbraio, 2008 3:48 pm

    […] Tempo fa ho segnalato un prodotto molto interessante della Cebas: PSD Manager. Val la pena rileggersi quell’articolo per capire meglio di cosa si parla quando si pronuncia la parola Compositing. […]

Lascia qui il tuo commento




    -->
  • NEWS
    IL NUOVO LIBRO DI CIRO SANNINO Sito ufficiale:V-Ray Book (in aggiornamento)

    Piattaforma E-learning, con tanti
    vray training a disposizione.