L'indice dei VRay Tutorial


4

Modificare un'immagine con Photoshop e Color range

Sharing is caring!

video tutorial photoshop 

[ Video Tutorial Photoshop ] – Recentemente ho visto un modo davvero interessante per avere un controllo molto accurato su un’immagine poco contrastata.

Il metodo che subito si impara con Photoshop, è quello di utilizzare luminosità e contrasto. Fatta un pò di pratica si passa al controllo del contrasto utilizzando i livelli (Image > adjustment > level).  Una sorta di “luminosità a contrasto” più dettagliata.

Come andare oltre? Come avere ancora più controllo? Si potrebbe: separando l’immagine in 3 parti, isolando le parti più luminose (highlighs) dai mezzitoni (midtones) e dalle ombre (shadows).

Fatta questa separazione sarà possibile associare ad ogni livello un ritocco (adjustment level) che consentirà un controllo avanzato di ogni singolo Layer. Questo è il concetto di fondo espresso con quest’utile video di Watch and Learn Photoshop (in fondo il link).

Ma come si associa un Adjustment level ad un singolo Layer? La risposta è Clipping Mask. Si realizza premendo ALT e ponendosi tra 2 layer. Quando il cursore si trasforma in due cerchi sovrapposti basterà cliccare. Il livello superiore sarà associato esclusivame a quello immediatamente inferiore.

Se non avete mai sentito parlare di clipping mask allora – solo per questo – val la pena vedere questo videotutorial per capirne il funzionamento!

Tags: ,

4

Commenti

  1. Sweet 21 luglio, 2008 11:41 am

    Grazie…. una bellissima segnalazione per me che sono una patita di fotoritocco!

  2. billino 29 luglio, 2008 9:24 pm

    sono nuovo in questo mondo quindi il mio livello è molto basso…cmq ho provato questa tecnica in diverse foto e secondo ma da sempre un risultato molto “patinato” e da un velo irreale alla foto originale.

  3. Cirosan 5 agosto, 2008 1:41 pm

    Billino, hai ragione. Estremizzandone l’uso il risultato è davvero irreale.

    Ma mi pareva giusto suggerire questo tutorial perché si imparano altre vie per modificare le immagini. Poi si può sempre modificare il procedimento a proprio piacimento… o lo si può usare porprio per realizzare immagini effettivamente irreali.

  4. Matteman 26 novembre, 2008 3:03 am

    Veramente utile….

Lascia qui il tuo commento




    -->
  • NEWS
    IL NUOVO LIBRO DI CIRO SANNINO Sito ufficiale:V-Ray Book (in aggiornamento)

    Piattaforma E-learning, con tanti
    vray training a disposizione.