L'indice dei VRay Tutorial


6

The Cave… precursore di Matrix?

Sharing is caring!

the cave icube

L’incredibile tecnologia 3D full immersion della IDEO Labs.

Che cos’è Matrix? È controllo. Matrix è un mondo virtuale elaborato al computer..” così Morpheus inizia il primissimo tentativo di spiegazione al novellino Neo.. noi di certo Neo non siamo, ma potremmo tentare una prima esperienza con iCube!

The Cave (detto anche iCube) è una stanza cubica fatta di 3 pareti bianche ed un pavimento di approssimativamente 2mt x 2mt. All’interno, su queste superfici vengono proiettate immagini stereoscopiche ad altissima risoluzione.

Naturalmente il visitatore, all’interno del cubo, indossa degli occhiali per visualizzare le immagini in 3D…  ma non è tutto!

Anche gli spostamenti del visitatore nonché del suo capo, vengono tracciati grazie a dei Led ad infrarossi,  in modo da generare immagini – renderizzate in tempo reale – incredibilmente “sensibili” allo spostamento nell’ambiente! Ricreando un movimento simile a quello che possiamo ottenere muovendo un mouse in un videogame tipo Tomb Raider, ma con un immersione infinitamente superiore.

Il video dice tutto! La persona all’interno del cubo sembra davvero essere attenta agli scalini, cerca in tutti i modi di tenersi in equilibrio quando viene costretto a camminare su un muro di cinta ed ha paura di cadere nel vuoto quando viene spinto oltre… non immagina che invece, in The Cave , si può anche volare!

Sei pronto? Allora “…pillola rossa, scopri quant’è profonda la tana del bianconiglio…

Tags:

6

Commenti

  1. bixente 24 aprile, 2009 10:33 am

    Ciao ciro,
    cogliendo l’occasione per farti i complimenti per il tuo utilissimo blog, che seguo con piacere ed attenzione dalla spagna, mi piacerebbe segnalarti una ditta italiana che offre sistemi cave di diverse misure e, immagino, tipi di esperienza immersiva! ti lascio il link:
    http://www.seac02.it/Home/home.aspx
    approfitto anche per porti una domanda, dato che sicuramente sarai piú aggiornato di me.
    Esiste qualche applicazione di modellazione tridimensionale che funzioni in “ambito” cave?
    Ti ringrazio
    saluti

  2. Cirosan 24 aprile, 2009 1:19 pm

    Ciao BIXENTE,
    se non erro (ma potrei sbagliarmi) la LinceoVR produce software per il Real Time, ma sempre su monitor.

    Tutte le applicazioni tipo iCube sono per ora sperimentazioni interne di alcune società. A livello commerciale non credo esista già qualcosa.

  3. bixente 26 aprile, 2009 12:00 pm

    Ciao Ciro,
    Quindi mi avevano detto bene.
    I problemi maggiori, per quello che ho sentito,sono dovuto all’imprecisione degli attuali sistemi di traking!
    Grazie per la segnalazione!

  4. Cirosan 26 aprile, 2009 1:24 pm

    Ciao BIXENTE,
    scusami ma non capisco cosa intendi.
    Cmq prego 🙂

  5. bixente 28 aprile, 2009 8:02 am

    Ciao Ciro,
    scusa per non essermi spiegato bene.
    Ho parlato con un amico sviluppatore ed investigatore universitario che lavora su questi sistemi.
    Il problema maggiore che si sta avendo sullo sviluppo di software di questo tipo, per ciò che concerne il tempo reale, quindi, per esempio modellare in un ambiente immersivo, è dovuto all’imprecisione degli attuali sistemi di tracking.
    Tutto qui! 😀
    Saluti!

  6. Andrea Tani 29 aprile, 2009 9:06 am

    Mi ricorda il ponte ologrammi di Star Trek

Lascia qui il tuo commento




    -->
  • NEWS
    IL NUOVO LIBRO DI CIRO SANNINO Sito ufficiale:V-Ray Book (in aggiornamento)

    Piattaforma E-learning, con tanti
    vray training a disposizione.