L'indice dei VRay Tutorial


9

Corsi di grafica: commentiamoli insieme

Sharing is caring!

Fabio mi scrive:

purtroppo conosco da poco il vostro sito e devo dire che è molto interessante, capitato a pennello visto che mi trovo in una situazione difficile, ma vengo al dunque.

Vorrei trovare, possibilmente a Roma, un corso di grafica 3d che possa avviarmi ad una carriera nel settore dell’animazione o videoludico, nonostante il mio percorso di studi non abbia niente a che fare col mondo dell’informatica in generale.

Ciò nonostante ho sempre tenuto come hobby e passione quella per programmi come 3ds max e blender. Potreste consigliarmi qualcosa? Indirizzarmi? Io ho trovato solo corsi che non offrivano gran futuro, o da “mutuo”.

Grazie in anticipo

Ringrazio Fabio per i complimenti e per la domanda che mi ha inviato e la trasformo in un articolo al quale spero contribuirete in tanti con le proprie esperienze.

Infatti è già da tempo che volevo rivolgere una domanda a tutti quelli che hanno frequentato un corso di grafica presso qualche struttura: come vi siete trovati? Soddisfatti o non tanto?

Alcuni mesi fa avevo chiesto quali corsi di grafica avete seguito ? E la maggior parte delle risposte (tante!) era di autodidatti, ma adesso vorrei ascoltare le voci di chi ha seguito un “vero” corso di grafica.

Mi farebbe piacere conoscere la struttura che ospitava tale corso ed un giudizio oggettivo. Se vi siete trovati bene fate pure una pubblicità sfegatata alla struttura, al docente … se vi siete trovati male dite pure peste e corna!

Insomma, ditemi tutto sui corsi di grafica che avete seguito!

 

Tags:

9

Commenti

  1. CROMO3D 17 settembre, 2008 10:34 am

    Io mi sono laureato al Dams multimediale, li ho conosciuto la grafica 3d. Il prof non conosceva bene il software che insegnava (ligtwave) ma lo faceva con passione e sapeva spiegare tutta la teoria che c’è dietro la grafica 3d. questo è bastato per farmi appassionare e per diventare un autodidatta curioso ed ambizioso. Poi mi sono iscritto ad un corso post laurea ospitato sempre dall università.Il prof di 3d ci insegnava 3d studio max, ne sapevo piu io che lui, pur non avendo mai usato assiduamente 3d studio max. è stata un esperienza molto deludente. Mi sono chiesto spesso se forse frequentando uno dei super pubblicizzati corsi tipo big rock o istituto quasar avrei potuto avere risultati migliori. bho!

  2. psikokite 17 settembre, 2008 12:40 pm

    Io sono un geometra, appassionato di informatica e grafica. Vista la richiesta di rendering architettonici per il mio lavoro, dopo aver provato come autodidatta con scarsissimi risultati, ho seguito un corso di 3d studio max finanziato dalla regione Abruzzo e gestito da una società di formazione. La durata del corso è stata di 500 ore e totalmente gratuito e aperto a tutti (almeno diplomati). La cosa migliore del corso sono stati i docenti, due ragazzi quasi miei coetanei altamente competenti e disponibilissimi al punto tale da scambiarci il contatto messenger per poterli contattare in qualsiasi momento. Unica pecca è stata la bassa qualità dell’ aula pc, offerta dalla scuola per Geometri della mia zona. Grazie a questo corso sono riuscito ad apprendere facilmente le basi e le tecniche necessarie a realizzare modelli e rendering con i vari motori. Se non fosse stato per il corso sono sicuro che difficilmente avrei appreso così velocemente le basi per un programma complesso come 3d studio max.
    P.S. nota non molto importatnte viene rilasciato anche un diploma tecnico come esperto in grafica 3d, per quel poco che può valere.

  3. Fabio 17 settembre, 2008 3:25 pm

    Ciao, per adesso mi trovo a Roma e mi sto un pò informando in scuole tipo la quasar.
    Il problema è che sono in crisi visto che non ho ancora capito quali sono le strade per poter lavorare nel campo, ad esempio se basta solo la bravura nel campo o servo robbe tipo attestati riconosciuti e un curriculum incazzato come nella maggior parte dei lavori.
    Forse voi saprete consigliarmi meglio visto che brancolo nel buio e a novembre mi laureo in una cosa che non intendo proseguire,ma devo un attimo capire che rischi ho se scelgo la strada del “cuor” 🙂

  4. chiara 18 settembre, 2008 12:42 am

    io ho il tuo stesso problema fabio!sono prossima alla laurea in tecnica pubblicitaria(solo teoria,niente pratica) e vorrei specializzarmi in grafica,ma non so che strada prendere!sono disperata!specialistica,master,corsi?è meglio continuare a studiare seguendo specializzazioni universitarie o darsi alla pratica?meglio estero o italia?quali sono le “sedi” che ti preparano nella maniera MIGLIORE nel campo?vi prego grafici in ascolto,rispondete all’appello accorato di una povera disgraziata!illuminatemi la via!è tutto buio…troppo buio!grazie!

  5. Riccardo 18 settembre, 2008 9:18 pm

    ciao, anch’io sono un geometra che lavora esclusivamente nella grafica 3d, ho cominciato come autodidatta 7 anni fà e poi per migliorare ho frequentato il corso di architettura virtuale del Quasar: ottimo l’istituto, ottima l’aula pc e il programma didattico però o costatato che il problema di questi corsi specifici(altri che facevano il corso parallelo al mio erano concordi) è che mettono tutti allo stesso livello di partenza, cioè parti da zero con tutti gli altri o giù di li e quando arrivi alla parte “succosa” tipo plug-in di vegetazione, o programmi x fluidi o motori di render finisce il corso e buonanotte…Una cosa però è davvero inpagabile, lo scambio di informazioni con gli altri corsisti, in quello si cresce, ci si confronta e si migliora molto. Penso comunque che nel campo della CG siano obbligatori corsi di formazione(preventivarne almeno uno ogni 23 anni) data la rapidità delle software-house nello sfornare aggiornamenti;
    dopo aver conosciuto il blog che ci stà dando spazio e riscontrata la mia abissale ignoranza nel 3d sono alla ricerca di qualcosa di specifico per v-ray e l’animazione; benvenuti i suggerimenti.buon F9 a tutti

  6. Fabio 20 settembre, 2008 7:15 pm

    Chiara..
    il cammino sembra sempre più in salita, ti capisco!?Sono andato a chiedere alla quasar e a parte i prezzi improponibili mi son sempre più convinto che per lavorare in questo campo serve solo molta pratica e provare in qualche studio!Infatti mio malgrado credo che la strada più sicura per me sia fare un master fra quelli che potrebbero “piacermi” inerente al mio percorso di studi, e continuare a coltivare la mia passione, magari arrivando ad un livello da potermi fare un bel portfolio da presentare in qualche studio di grafica.Vorrei seguire solo la passione, ma nel frattempo bisognerà pur tenere aperta qualche altra porta (tira a campà!?).
    Comunque se qualcuno può smentire quello che ho detto e consigliarmi qualcosa di fattibile per non essere costretto a continuare un percorso che non è mio gliene sarei molto grato.
    I tempi stringono e sono sempre più duri, ho paura che seguire il percorso della grafica 3d sia troppo lungo e rischioso. Rimettiamoci la maglia..i tempi stanno per cambiare 🙂

  7. Andrew 21 settembre, 2008 12:02 pm

    Forse voi saprete consigliarmi meglio visto che brancolo nel buio e a novembre mi laureo in una cosa che non intendo proseguire,ma devo un attimo capire che rischi ho se scelgo la strada del “cuor”

  8. Vitalij 23 settembre, 2008 5:28 pm

    Comunque se qualcuno può smentire quello che ho detto e consigliarmi qualcosa di fattibile per non essere costretto a continuare un percorso che non è mio gliene sarei molto grato.

  9. JemanSK 3 ottobre, 2008 12:54 pm

    Ciao a tutti….sono Antonio
    Il mio problema è simile ad alcuni, cioè sto cercando un corso che sia buono nel rapporto qualità prezzo. Un po un utopia visto i prezzi che ci stanno in giro. Quindi accetto qualsiasi consiglio di scuole o corsi che si tengono in giro per l’italia. Il mio intento è quello di fare un corso qui in Italia e poi cercare una strada a Londra, continuando magari con qualche corso anche lì.
    Grazie a tutti.
    p.s.
    BELLISSIMO IL BLOG che fino a qualche tempo fa non conoscevo proprio. COMPLIMENTI DAVVERO!!

Lascia qui il tuo commento




    -->
  • NEWS
    IL NUOVO LIBRO DI CIRO SANNINO Sito ufficiale:V-Ray Book (in aggiornamento)

    Piattaforma E-learning, con tanti
    vray training a disposizione.